Archivio news 13/11/2019

Lokomotiv Club 4 : 4 ASD La Pisana CA8

Seconda Giornata di Serie A #CenturionLeague

Intensità, goal, emozioni e colpi di scena, tutto questo è stata Lokomotiv Club - La Pisana Ca8. La gara inizia con la Pisana, telecomandata da mister Benedetti in un pressing forsennato, pressing che mette in difficoltà per tutto il primo tempo la Lokomotiv, che nonostante i buoni propositi con cui si approccia al match, soffre inizialmente anche un po’ di pressione. L’incontro si sblocca al sesto, con Seferi che dalla destra, con il mancino, mette un pallone rasoterra in area di rigore, quest’ultimo viene impattato con il tacco da Celiani che sigla un gol stupendo. Si ripete pochi minuti dopo Celiani sempre su assist di Seferi. Nella ripresa il match cambia registro, la Pisana si spegne ed inizia a prende sempre più campo e fiducia la Lokomotiv, che prima trova il punto del 2-1 con Calì, su un errore in uscita della Pisana e poi il gol del pareggio su punizione siglato da capitan Severa, che dopo pochi minuti impatta nella propria area di rigore il pallone con un braccio, secondo il direttore di gara è calcio di rigore. Panalty trasformato da Sammarco. Dal pareggio a due goal di vantaggio in pochissimi minuti per la Pisana, visto che Seferi mette la firma sul 4-2. Per molti, inclusi i giocatori della Pisana, la gara era considerata chiusa, così non era però per la Lokomotiv, che prima con Severa su rigore, poi con Calì allo scadere mettono il sigillo e la parola fine sul 4-4. Una gara bellissima che dopo due giornate già dimostra quali potrebbero essere gli ostacoli per le big del nostro campionato.

Francesco Acchiardi